Front-end e server OPC

Scoprite il front-end e server OPC Sofrel, un'interfaccia software di telegestione con comunicazione GPRS e apertura verso supervisori industriali.

 

Un'interfaccia software che garantisce ampie possibilità di comunicazione

Il server OPC SOFREL rappresenta un'interfaccia software standard che offre ampie possibilità di comunicazione.

Il protocollo OPC (OLE for Process Control) è preposto allo scambio di informazioni tra software industriali in ambiente Windows. Esso rende possibile la totale interoperabilità tra apparati di costruttori diversi e libera gli utilizzatori dai vincoli imposti dai protocolli proprietari.

LACROIX Sofrel presta particolare attenzione a questi aspetti e propone il software Server OPC, che consente ai supervisori dotati di un'interfaccia "cliente OPC" di comunicare con tutti gli apparati SOFREL.

 

Funzioni principali

  • Accesso a tutti i dati della rete degli apparati SOFREL
  • Invio dei comandi e dei parametri di gestione
  • Accesso ridondante in caso di malfunzionamento
  • Servizi disponibili sotto forma di elenchi

 

Caratteristiche

Capacità:

  • Fino a 250 stazioni remote e 1.000 data logger
  • 8 porte di comunicazione
  • 1 collegamento Ethernet

Hardware:

  • PC con Sistema Operativo Windows XP o Vista

Comunicazione:

  • Ethernet, GSM Data e SMS, RTC, radio, LD/LP, collegamento seriale

Compatibilità:

  • Elenco di compatibilità con supervisori autorizzati disponibile su richiesta o nella sezione tecnica di questo sito Web

 

 Scarica la documentazione SOFREL OPC

Scoprite il front-end e server OPC Sofrel, un'interfaccia software di telegestione con comunicazione GPRS e apertura verso supervisori industriali.

 

Front-end di comunicazione GPRS

Il front-end di comunicazione SG1000 offre una soluzione di comunicazione GPRS sicura tra le diverse stazioni remote di telegestione SOFREL grazie alla creazione di una rete privata virtuale (VPN).

Permette di assegnare indirizzi IP diversi a ogni interlocutore e garantisce la sicurezza degli scambi di informazioni su Internet grazie all'autenticazione degli utenti e alla cifratura delle comunicazioni.

Questa soluzione innovativa per la telegestione tramite GPRS permette l'interconnessione degli apparati di una rete LAN (posto centrale...) con le stazioni remote SOFREL S500 che comunicano tramite GPRS e i PC di gestione mobile.

Quindi tutti i dati di telegestione transitano attraverso ogni collegamento creato da SG1000.

 

Ottimizzazione dei costi di comunicazione

Mediante un polling regolare, è possibile visualizzare le informazioni sullo SCADA quasi in tempo reale, ricevendo immediatamente un avviso in caso di evento su un impianto.

Inoltre, gli storici effettuati alla fonte sulle stazioni remote permettono di ridurre fortemente il volume dei dati scambiati.

 

Sicurezza delle comunicazioni

Le stazioni remote sono in grado di comunicare tramite SMS e GSM Data anche in caso di guasto dello SCADA o della rete GPRS.

Infine, il server SG1000 garantisce un eccellente livello di affidabilitˆà, essendo un involucro di qualitˆà industriale (CPU di tipo S500) senza hard disk.

 

 Scarica la documentazione SOFREL SG1000

 

 

Scoprite il front-end e server OPC Sofrel, un'interfaccia software di telegestione con comunicazione GPRS e apertura verso supervisori industriali.

 

Front-end di comunicazione hardware

Il front-end di teletrasmissione SOFREL FR1000 permette di centralizzare le informazioni provenienti dagli apparati SOFREL in vista della loro gestione dai posti centrali di telegestione o dai supervisori industriali.

Costituito da un'unitˆà centrale e da 1 o 2 rack di schede di comunicazione (COM4), il front-end FR1000 trasferisce le informazioni provenienti dagli apparati SOFREL verso un PC di telegestione o un supervisore, tramite collegamento Ethernet.

Soluzione robusta e semplice da configurare, FR1000 facilita l'apertura delle reti di telegestione e distrettualizzazione verso i sistemi di centralizzazione sviluppati dai gestori o prodotti da societàˆ specializzate nella supervisione industriale.

Sofrel FR1000

 

Funzioni principali

  • Accesso a tutti i dati della rete degli apparati SOFREL
  • Invio dei comandi e dei parametri di gestione
  • Accesso ridondante in caso di malfunzionamento

 

Caratteristiche

Capacitˆà:

  • Fino a 500 stazioni remote
  • Numero illimitato di data logger
  • Da 1 a 8 schede di comunicazione
  • 1 collegamento Ethernet
  • Comunicazione con 4 supervisori

 

Hardware:

  • 1 unitˆà centrale industriale con porta Ethernet
  • 1 o 2 rack di schede di comunicazione (COM4) per i supporti RTC, GSM data e SMS, Radio e LD/LP

 

Configurazione:

  • Online tramite browser Internet