LACROIX Sofrel, specialisti nella telegestione e nella distrettualizzazione

Cos'è la telegestione e quali sono i suoi vantaggi?

La telegestione si compone di un insieme di dispositivi che, sulla base di tecnologie informatiche, elettroniche e di telecomunicazione, consentono il controllo a distanza di impianti tecnici geograficamente distribuiti o isolati. La telegestione soddisfa le esigenze di diversi campi di applicazione.
I vantaggi per i gestori delle reti sono numerosi: risparmio energetico, maggiore produttività, riduzione degli spostamenti, controllo degli effluenti, tutela delle risorse naturali, ecc. Ulteriori informazioni sulla telegestione e sui suoi vantaggi
 

Telegestione di reti di adduzione di acqua potabile

Presente a tutti i livelli delle reti di distribuzione di acqua, la telegestione rappresenta il punto di centralizzazione di tutti gli impianti. Consente di sorvegliare impianti tecnici come pozzi, serbatoi, stazioni di trattamento, compressori, ecc. La telegestione riunisce molte funzionalità, dal controllo a distanza, al comando e all'automatizzazione degli impianti fino all'analisi globale della rete. Ulteriori informazioni sulla telegestione delle reti idriche
 

Soluzioni per il controllo delle reti di acque reflue e pluviali

La telegestione offre una serie di soluzioni per la sorveglianza, l'automatizzazione e la gestione a distanza degli impianti delle reti di acque reflue.La strumentazione di cui sono dotate le reti, il telecontrollo e la centralizzazione dei dati registrati consentono di seguire i volumi in transito nelle condutture e la quantità di scarichi immessi nell'ambiente. Tutte le informazioni ottenute grazie alla telegestione soddisfano appieno le esigenze di autosorveglianza delle reti. Ulteriori informazioni sul telecontrollo delle reti di acque reflue
 

Soluzioni per la distrettualizzazione delle reti idriche e la rilevazione delle perdite

Ridurre il volume di acqua non fatturata, rilevare le perdite il più velocemente possibile e migliorare il rendimento della rete idrica rappresentano le priorità quotidiane di enti e società di gestione. L'efficacia della distrettualizzazione aumenta notevolmente se la rete è telegestita.I dati registrati e i calcoli sono trasmessi regolarmente ai sistemi centrali per l'analisi e la rilevazione di perdite nella rete. Ulteriori informazioni sulla telegestione e la distrettualizzazione